Unisciti agli utenti registrati e scopri i vantaggi dedicati

Cerca
Close this search box.

L’ECCEZIONALE STRUMENTO DA POLSO DEDICATO AI PILOTI

Il Breitling Navitimer è un’icona nel mondo dell’orologeria, un orologio che ha fatto la storia grazie alla sua precisione e affidabilità. Nato nel 1952 su richiesta dell’Aircraft Owners and Pilots Association (AOPA), il Navitimer è stato progettato per soddisfare le esigenze specifiche dei piloti, permettendo calcoli cruciali come velocità media, distanza percorsa e consumo di carburante. Questo cronografo rivoluzionario integrava il regolo calcolatore logaritmico del Chronomat degli anni ’40, migliorato con una lunetta girevole che facilitava l’uso durante il volo. Con un diametro di 41 mm e numeri arabi sovradimensionati, l’orologio garantiva una leggibilità ottimale. La prima versione, destinata esclusivamente ai membri dell’AOPA, non riportava il logo Breitling sul quadrante né la Referenza 806 (Ref. 806) sul fondocassa. Solo nel 1956, il Navitimer venne reso disponibile al pubblico, con il marchio Breitling ben visibile.

Il Navitimer Twin-Jet

All’inizio degli anni ’60, il Navitimer subì una modernizzazione, introducendo contatori a contrasto bianchi, migliorando la leggibilità. La lunetta evolse dalla versione “a gocce” a quella “dentellata”, e intorno al 1965, il Navitimer ottenne il famoso logo a doppio jet.

Questo nuovo design rafforzò la sua reputazione tra i piloti e le personalità di spicco come Miles Davis e campioni di Formula 1 come Jim Clark e Graham Hill. Il Navitimer diventò così un’icona su aerei, barche e auto.

Il Primo Navitimer Automatico

Alla fine degli anni ’60, con la crescente popolarità dei movimenti al quarzo, Breitling affrontò la sfida sviluppando uno dei primi calibri a cronografo meccanico automatico in collaborazione con Heuer-Leonidas e Buren-Hamilton. Il calibro Chrono-Matic fu lanciato il 3 marzo 1969, combinando un orologio meccanico automatico e un cronografo. Nello stesso anno, il Navitimer aumentò le dimensioni a 48 mm, mantenendo comfort e stile grazie alle anse corte.
Due nuove referenze furono introdotte: la versione automatica con calibro Chrono-Matic (Ref. 1806) e la versione a carica manuale (Ref. 816). Entrambe dotate di una lunetta girevole impermeabile. Il classico Navitimer da 41 mm continuò a essere prodotto con aggiunte moderne come l’indicazione della data e due nuove referenze: una versione automatica (Ref. 8806) e una a carica manuale (Ref. 7806).
Nel 1986, Serge Gainsbourg, noto per il suo stile unico, indossò un Breitling Navitimer (Ref. 81600), consolidando il modello come colonna portante della collezione Breitling. Nel 2010, il Navitimer fu dotato del Calibro di manifattura Breitling 01 e nel 2017 di un calibro cronografico a frazione di secondo.
Con oltre 65 anni di storia, il Navitimer rimane l’eccezionale strumento da polso dedicato ai piloti di oggi, confermandosi il modello più iconico di Breitling.

Navitimer B01 Chronograph 46

9.150,00 

Navitimer 32

7.800,00 

Navitaimer 41

5.600,00 

Navitaimer Gmt 41

5.650,00 

Navitimer Automatic 41

5.300,00 

Navitimer Automatic Gmt 41

5.650,00 

Navitaimer

4.750,00 

Navitimer B01 Chronograph 43

21.100,00 

Navitimer B01 Chronograph

8.950,01 

Navitimer

4.600,00 

Navitimer Automatic 36

5.400,00 

NEWS

MENÙ

UOMO

BRANDS

Newsletter

la terremo aggiornata su tutte le ultime novità del mondo dei gioielli e degli orologi. Sarà la prima a scoprire le nuove collezioni, i consigli di stile e gli eventi speciali che abbiamo in serbo per lei.

Con l’iscrizione la prima spedizione è GRATUITA!

Live chat
Scan the code
Benvenuto in chat!
Come possiamo esserti d'aiuto?

Enquire now